Home page
Azienda PC
Area riservata
Area di download
Installazione AziendaPC Windows
Manuale in linea
Soluzioni e Suggerimenti

Contatti

Documenti



Zucchetti s.p.a.
P.Iva 05006900962



 

 

Zucchetti s.p.a.
Sede di Ravenna: Via Galilei 61/69 - 48121 Ravenna
tel. 0544/408509
Assistenza: 0544/278301
e-mail: info@aziendapc.it

Page 1 of 2

Lista degli aggiornamenti di Azienda PC per windows

Vers. Data Agg. Prog. Descrizione Programma Directory Note
4.03B 18/02/2019 17.30.00 1 Brogliaccio movimenti di prima nota stCogeCo.exe CogeCom Aggiunta selezione su anno e mesi iva per stampare registrazioni con data registrazione successiva al periodo iva in cui sono stati calcolati mediante i campi anno/mese per iva.
4.03B 15/02/2019 16.15.00 1 Chiusura iva CogeFisc.exe Coge Tolta richiesta Medoto Acconto nella chiusura iva annuale
4.03B 13/02/2019 16.45.00 1 Gestione clienti Clienti.exe Comuni Nella gestione di un cliente straniero dopo aver messo un codice stato estero è possibile lasciare il codice provincia vuoto o con un dato non corrispondente ad una provincia italiana e non viene fatto nessun controllo all'inserimento del comune
4.03B 13/02/2019 16.45.00 1 Gestione fornitori Fornitor.exe Comuni Nella gestione di un fornitore straniero dopo aver messo un codice stato estero è possibile lasciare il codice provincia vuoto o con un dato non corrispondente ad una provincia italiana e non viene fatto nessun controllo all'inserimento del comune
4.03B 12/02/2019 12.00.00 8 Gestione fatture elettroniche FatEl.exe Fatturaz Nei due programmi delle liste fatture sull'hub oltre al numero di fatture trovate viene mostrata la somma dei totali documenti (se nella fattura quel valore non è stato compilato viene sommato 0).
Nella stampa fatture passive sono stati aggiunti nuove variabili per impostare il nome del file per le stampe automatiche su pdf quando si usa il parametro: gruppo StFatPas e parametro PdfNomeDoc; sono disponibili PartIva (partita iva fornitore), XmlAnno (Anno data documento), DataMeno (data documento cpn valori separati dal -), RagSoc (denominazione fornitore presente sulla fattura), Conto (Gruppo Mastro e Conto del fornitore trovato su aziendapc). Inoltre se dopo la variabile viene messa una virgola seguita da un numero significa che si vogliono usare solo i primi N caratteri del valore, es. §RagSoc,20§ metterà i primi 20 caratteri della denominazione del fornitore.
Corretto nella stampa fatture passive che stampando direttamente su pdf più di una fattura non veniva impostato automaticamente il nome del file.
Preimpostato a selezionato il flag "Estrai allegati" nella richiesta di scaricamento xml.
Corretto invio di nota di credito nel caso in cui si usi numerazione separata.
Corretto nel caricamento file di fatture passive che faceva distinzione fra lettere maiuscole e minuscole nel nome del file
Aggiunta creazione file di log scritto nella dir delle fatture attive quando si inviano file all'hub
Allargato campo Numero Fattura nella stampa fatture passive
Corretto caricamento file xml contenenti righe particolari di commento
Se le condizioni di pagamento sono uguali per tutte le scadenze non vengono stampate nel corpo ma sotto al piede
Aggiunta nella stampa fatture passive una riga in caso di presenza di ritenuta d'acconto
Aggiunta la selezione in caso di codice fiscale diverso dalla partita iva e sistemata selezione su numero documento
4.03B 12/02/2019 12.00.00 8 Estrazione file xml StaFat.exe Fatturaz Corretto un caso in cui l'estrazione batch su file xml dava errore 3061.
Resi bloccanti i campi compilati con lughezza troppo corta
Nella creazione del file xml vengono scartate le righe di dettaglio vuote, considerando vuote anche le righe che contengono soltanto ritorni a capo e/o caratteri bianchi.
Nel caso vengano inserite righe con quantità negativa nell'estrazione del file xml viene convertita in positiva e viene messo in negativo l'importo unitario.
Aggiunto un parametro di personalizzazione per non far estrarre nell'Xml l'elenco riepilogativo dei ddt provenienti da particolari Ddt: gruppo XML e Parametro DdtDocNoXml. Nel parametro va messo l'elenco dei tipi documento Ddt da non estrarre separati da virgola.
Corretta lunghezza campo sconto a importo su file xml nel caso di sconto con troppi decimali
Nel caso in cui si siano inserite percentuali di sconto con più di 2 decimali, che è il massimo previsto dalla fattura elettronica, nel file xml viene calcolato e messo uno sconto a importo al posto di quello in percentuale.
Corretta estrazione sconti in caso di presenza di valori negativi (es. 30 - 5)
Preimpostato a selezionato il flag "Solo fatture non inviate all'Hub" nel caso di estrazione batch degli xml
Modificata estrazione batch che ora estrae anche le fatture accompagnatorie
Aggiunto parametro di personalizzazione per gestire il caso in cui il campo corrispondente alla Pec è vuoto ma nel cliente sono presenti altre email: di default ora in quel caso non mette nel file xml la Pec
Aggiunta creazione file di log scritto nella dir delle fatture attive quando si fa estrazione xml batch
Corretto gestione parametro di personalizzazione gruppo: FatEl parametro: HubStatoIniz
Nelle selezioni del tipo documento per estrazioni batch delle fatture elettroniche è ora possibile inserire anche quelli delle fatture accompagnatorie
Per clienti stranieri in fase di creazione del file xml il cap del cliente viene riempito di 0 in modo di raggiungere la lunghezza obbligatoria di 5 caratteri e se contiene caratteri non numerici li sostituisce con 0
Corretta estrazione xml per clienti stranieri con partita iva che inizia per 8 o per 9
Nel caso fra i dati estratti vi siano caratteri non stampabili (codici asci inferiori al 32) vengono sostituiti con un _ (underline)
4.03B 08/02/2019 12.15.00 2 Evasione ordini OrdEvad.exe Ordini Se il documento richiede il bollo viene messo nel totale documento anche in caso di evasione in DDT
Le note fisse provenienti dalle condizioni di pagamento vengono messe solo evadendo su fattura
In fase di evasione in fattura in presenza di bolli vengono inseriti negli altri dati per fattura elettronico il flag di bollo virtuale e l'importo del bollo
4.03B 08/02/2019 12.15.00 2 Evasione preventivi PreEvad.exe Ordini Se il documento richiede il bollo viene messo nel totale documento anche in caso di evasione in DDT
Le note fisse provenienti dalle condizioni di pagamento vengono messe solo evadendo su fattura
In fase di evasione in fattura in presenza di bolli vengono inseriti negli altri dati per fattura elettronico il flag di bollo virtuale e l'importo del bollo
4.03B 06/02/2019 12.30.00 3 Gestione fatture Fatture.exe Fatturaz Nella testata viene visualizzato se la fattura è stat inviata all'hub e nella lista e possibile selzione le fatture in base allo stato dell'invio
In fase di inserimento di fattura con bollo viene inserito negli altri dati per fattura elettronico il flag di bollo virtuale e l'importo del bollo
Corretto anche nel caso di variazione importi in fattura
4.03B 23/01/2019 16.45.00 1 Database per aggiornamenti AziMenAg.mdb Dir Principale Aggiunti comandi per aggiornare codici da inserire nei dati generali necessari in fatture elettroniche contenenti ritenuta d'acconto

1 2

 

Pagina Principale