PARTITE (STAMPA)

Percorso: Contabilità - Prima nota - Stampe

La funzione consente di stampare l'elenco delle partite (aperte o tutte) di un cliente o fornitore.

Per partita si intende l'insieme delle registrazioni fatte in corrispondenza a una fattura e ai relativi incassi (o pagamenti). La partita è individuata da prefisso/numero e data documento (fattura).

Per una corretta gestione delle partite occorre aver compilato correttamente sulle causali contabili il flag di Gestione Partita. Per le fatture esso dovrà essere posto uguale a Apre, per le Note di credito e per gli incassi e pagamenti, a Si riferisce. Inoltre dovrà essere reso obbligatorio l'inserimento di numero e data documento.

Il programma calcola il saldo delle singole partite considerando i movimenti la cui data registrazione e data documento è compresa nell'intervallo di date inserite a video. Pertanto per vedere le partite di un cliente o fornitore dall'inizio occorre cambiare opportunamente le date presentate a video.

E' possibile includere, nel calcolo del saldo della partita, anche le eventuali scadenze appartenenti a distinte già contabilizzate (su conti di appoggio senza aver chiuso il cliente/fornitore) e non ancora effettivamente incassate/pagate.
In questo caso, per ottenere una visualizzazione completa e corretta, occorre chiedere la stampa di TUTTE le partite , anche le chiuse.
In stampa, le righe relative alle scadenze verranno identificate dalla scritta 'Scadenza' nel campo Descrizione causale e 'Dist. zz  Scad: gg/mm/aa'   nel campo Descrizione aggiuntiva, è necessario quindi che questi campi vengano inclusi tra quelli da stampare.
Se si imposta il parametro di personalizzazione IncludScad a S, nella maschera delle selezioni verrà impostata a Si questa opzione.

Se si utilizzano più registri iva vendite o acquisti, è possibile, impostando un prefisso particolare,  chiedere di visualizzare SOLO le partite relative ai documenti di un determinato registro iva.

Attraverso il pulsante 'Personalizza la stampa' è possibile impostare stampe personalizzate, includendo i campi messi a disposizione dal programma.

Se si vogliono ordinare i documenti, indipendentemente dal prefisso, si può attivare il parametro di personalizzazione:  NoUsaPreDoc

Se è attivo il parametro FidoBudget  verrà stampato anche il Fido.

 

 

www.aziendapc.it 
Versione 4.03  
Apri il sito www.AziendaPC.it