SCARICO SCADUTO PER SOLLECITI

Percorso: Contabilità - Scadenzario - Stampe

La funzione ha lo scopo di esaminare, per l'intervallo di clienti richiesti, le scadenze 'scadute' alla data inserita a video e non ancora saldate.

Verrà preparato il file 'scaduto.txt' nella directory \programmi\aziwin\carica che potrà poi essere elaborato con Word (stampa/unione) per compilare le lettere di sollecito da spedire ai clienti in oggetto.

Il nome e la destinazione del file viene proposto ed possibile variarlo.

Il file che viene preparato è di tipo testo con separatori TAB e fine record CR (invio).Per ogni cliente viene scaricata una riga con i seguenti campi:

Codice
Ragione Sociale
Indirizzo
Cap
Località
Provincia
Moneta (codice)
Totale
Scadenza 1
...
Scadenza 25

Vengono scaricate un massimo di 25 scadenze ancora aperte.

I campi 'scadenza n' possono essere diversi a seconda della scelta dell'operatore sul parametro Tipo scarico scadenza.

Si può decidere di scaricare una stringa unica che contiene: Nº e data documento, Data Scadenza Importo oppure tutti i campi separati. La differenza sta nell'utilizzo dei campi nella lettera che poi si andrà a scrivere.

Se si sceglie la prima modalità di scarico, per mantenere gli allineamenti in word è necessario che le descrizioni e i sottostanti campi 'Scadenze' siano definiti con carattere Courier 10.

Esempio di utilizzo del file generato per la stampa unione:

Esempio:
Spett.
    <<Ragione Sociale>>
    <<Indirizzo>>
    <<CAP>> <<Localita>> <<Provincia>>

Da un controllo contabile ci risultano non pervenuti i pagamenti relativi alle seguenti operazioni per un totale di L. <<Totale>>
<<Scad1>>
<<Scad2>>
....
<<Scad25>>

Vogliate cortesemente provvedere .....

I campi fra <<>> sono quelli della testata del file SCADUTO che Word mette a disposizione come Campi Di Inserimento. Se si sceglie di riportare le scadenze in campi separati, al posto di <<scadn>> ci saranno i vari campi: prefisso, numero e data documento, data scadenza e importo.

E' conveniente inserire tutti i 25 campi <<Scadn>>,in quanto poi verranno assegnati solo quelli effettivamente presenti.

Riattivando la scelta Stampa-Unione e l'opzione unisci, si potrà generare un documento diviso in tante lettere quanti sono i clienti della lista SCADUTO.TXT, oppure si possono scegliere i pulsanti 'Unisci in nuovo documento' o 'Unisci alla stampante' per stampare.

Le possibilità di selezione presentate all'operatore sono le stesse della stampa scaduto.

www.aziendapc.it 
Versione 4.03  
Apri il sito www.AziendaPC.it