STAMPA FATTURE ELETTRONICHE PASSIVE

Questa funzione consente di stampare su un modulo interno al programma delle fatture ricevute. La stampa sarà più o meno completa a seconda di quanto sono stati compilati i campi:  Codici Assosoftware delle varie tabelle

Per poter stampare le fatture occorre averle precedentemente scaricate con la funzione Hub Lista Fatture Passive facendo attenzione che sia spuntato il campo 'Importa XML scaricati'

E' possibile, spuntando il campo: Nome file automatico Pdf,  stampare e salvare la fattura in formato pdf nella cartella indicata da DirFatPas  nell'AziWin.ini

Per quanto riguarda la personalizzazione del nome da assegnare al  file PDF delle fatture passive

Data

Data documento stampa nella forma ggmmaaaa (Es.  10012019)

DataLong

Data nella forma giorno-mese per esteso-anno (10 Gennaio 2019)

DataAbb

Data nella forma giorno-mese abbreviato-anno (10 Genn 2019)

DataRov

Data nella forma Anno-mese-giorno (Es.20190110)

DataMeno

Stesso formato di Data ma con separatori - (Es. 10-01-2019)

XMLAnno Anno del documento
TipoDoc Tipo documento letto dalla fattura (es. TD01-TD02)
DGD_Numero numero documento letto sulla fattura (se c'è lo / viene sostituito da _)
Conto Mette il codice del fornitore (GruppoMastroConto) se lo trova già creato come fornitore
RagSoc Ragione Sociale fornitore letto dalla fattura dal campo: Anagrafica denominazione

Se §ragsoc§ se invece scrivo §ragsoc,20§ prende i primi x caratteri della ragione sociale

PartIva

Partita iva letta dal file

Terminale  
Login  
Gruppo  


Esempio:     §PartIva§§RagSoc,15§§Anno§
Il nome del file in questo caso sarà composto da Partita Iva fornitore seguita dai primi 15 caratteri della Ragione sociale e dall'anno
 

 

 

 

 

 

www.aziendapc.it 
Versione 4.03B  
Apri il sito www.AziendaPC.it