NOTE SULLA VERSIONE 3.03 DEL 16/11/2011

Nuove funzioni  

Operazioni rilevanti ai fini iva - Sistemazione delle registrazioni già esistenti

Il programma di aggiornamento dei database,  che deve essere eseguito, come al solito, all'installazione della versione, cercherà di apportare, in automatico, le modifiche descritte in seguito:
Registrazioni di prima nota:
1) Imposta a Normale il contenuto  'Operaz.rilevante ai fini Iva'  che nella versione precedente era impostato a Si/No ed ora è stato sostituito con  Normale - da Ignorare - Forzata
2)  Note di variazione (Note di Credito o fatture che completano fatture precedenti)
Sono stati aggiunti i campi Pref.-Numero e data Fattura di riferimento al fine di creare il collegamento necessario.  Il programma  cercherà di compilare in automatico i suddetti campi per le note di credito emesse.  La compilazione tuttavia verrà fatta SOLO se si trova che, sulla registrazione di prima nota, la data documento è diversa dalla data protocollo. Se ad essere diverso fosse solo il numero documento e non la data, non si aggiorneranno i dati di riferimento. 
Al momento dell'aggiornamento le note di credito registrate nelle vendite devono essere TUTTE contabilizzate.
Causali
:   è stato aggiunto un campo 'nota di variazione' che l'aggiornamento imposterà a Si in corrispondenza delle Note di Credito.

E' tuttavia indispensabile, una volta terminato l'aggiornamento:
    1 -
controllare se ci sono altre causali utilizzate per la registrazione di Note di Variazione nelle quali questo campo vada impostato a Si
   
2 - compilare, sulle registrazioni di prima nota di note di credito, i riferimenti alla fattura corrispondente (se non c'è prefisso occorre mettere il . 'punto')  in particolare se riferite a fatture da comunicare.     
Al fine di agevolare la verifica delle registrazioni interessate alla comunicazione e di consentire di variare eventuali campi (codice contratto, fattura di riferimento, flag con obbligo e esclusione da comunicazione)  su registrazioni già stampate sui Registri Iva e Giornale, è stato predisposta la funzione 'Verifica operazioni rilevanti ai fini iva'
    3 - leggere attentamente il capitolo Operazioni Rilevanti ai fini Iva e sistemare i dati secondo quanto indicato in esso.

Altre  modifiche

Vedi anche:
Note installazione
Note aggiornamento

Note release 3.02a

www.aziendapc.it 
Versione 4.03  
Apri il sito www.AziendaPC.it