ORDINI ACQUISTO

Percorso: OrdiniAcquisto

La funzione consente di inserire, variare, cancellare o visualizzare gli ordini di acquisto.

E'  possibile inserire un ordine di un fornitore  'occasionale'   che non si vuole creare in archivio fornitori, lasciando bianco il codice fornitore e compilando manualmente i dati anagrafici.

Gli ordini con fornitore  manuale potranno essere evasi SOLO con una causale di magazzino del tipo 'carico da deposito' cioè con Provenienza  'Niente' e Destinazione: 'Magazzino'.

E' possibile gestire in automatico il contributo Raee, per gli articoli per il quali è previsto.

Gli articoli coinvolti in un ordine, possono essere caricati da un file esterno, (icona sulla maschera del dettaglio:  (B) Lettura da file Ascii) oltre che digitati manualmente (Caricamento dettagli documenti da file)

Una volta confermato un ordine, verrà automaticamente aggiornato il progressivo ordinato fornitori degli articoli in esso inseriti.

Per il significato dei campi in gestione si rimanda al capitolo Ordini di vendita.

Ci sono però alcune particolarità che distinguono gli ordini di acquisto:

Se si gestisce l'archivio articoli-fornitori (flag nei parametri di magazzino), è possibile inserire, per ogni articolo, anche i codici che i vari fornitori attribuiscono a quell'articolo.  L'inserimento si potrà fare dalla stessa gestione articoli, quadro (9) Articoli Fornitore o con la gestione apposita.
articolo del fornitore nell'inserimento del corpo dell'ordine, sarà possibile richiamare gli articoli di magazzino con il codice  o con il codice attribuito dal fornitore.
Nei Parametri Ordini di Acquisto, è inoltre possibile decidere, spuntando il campo: "Stampo sull'ordine il codice articolo-fornitore",  di stampare sulla conferma d'ordine tale codice al posto del codice articolo della tabella articoli.

Parametri di personalizzazione gestiti da questo programma:
PrezAcqOCostoUlt  Se la causale di magazzino prevede che il costo dell'articolo sia letto dal Costo Ultimo, il parametro specifica da quale 'costo ultimo'.
DisabTermPrz,      DisabTermVisPrz:
per disabilitare uno o più terminali rispettivamente alla gestione o alla visualizzazione dei prezzi e degli sconti in gestione ordine di acquisto.
StaTotMerce  stampare nel corpo del documento il totale merce invece del totale documento (comprensivo di iva)
UsaFlagPrezziOrd fa si che la stampa dei prezzi sia fatta a seconda di quanto impostato nel campo Prezzi in Stampa presente sulla testata dell'ordine.
Al momento della creazione del documento, questo campo viene impostato come previsto sul corrispondente campo del tipo documento.

www.aziendapc.it 
Versione 4.03  
Apri il sito www.AziendaPC.it