LISTA DI AIUTO (Ricerca di un codice con F2 - F3)

Ogni volta che viene chiesto un codice per l'accesso ad una tabella è possibile digitarlo completo oppure andare in ricerca. La ricerca (anche parziale), in generale,  può essere fatta sul codice o sulla descrizione e si attiva rispettivamente con i tasti F2 (o col pulsante con i 3 puntini (…) posto a fianco al codice) ed F3.

Se si desidera invece cercare qualcosa di particolare si possono digitare le prime lettere del codice o della descrizione (sempre sul campo codice), (oppure * seguito da qualche lettera per fare ricerche interne a codice o descrizione) seguite rispettivamente da F2 o F3.

Oltre all'asterisco si possono utilizzare altri caratteri jolly per la ricerca, anche combinati tra loro (vedere note che seguono)

Per gli articoli è abilitata la ricerca anche per il codice a barre e si utilizza il tasto F4.
Il Codice a barre viene cercato sulla tabella degli articoli e anche sulla tabella 'ArticoliBarCode' dove si possono memorizzare gli eventuali ulteriori BarCode che fanno riferimento ad uno stesso articolo.
Se vale S in ogni punto nel quale si chiede la decodifica del codice articolo ignora articoli inattivi.
Nella lista di aiuto, non vengono elencati gli articoli sui quali è stato impostato a Si il campo 'Inattivo', tuttavia se si digita il codice esatto è possibile inserirli nei documenti. Per escluderli completamente si può attivare il parametro di personalizzazione:  NoDecInattivi
 

Per i Clienti e i Fornitori è abilitata la ricerca, anche parziale,  posizionandosi sul campo Cod.Cliente/Fornitore e premendo uno dei tasti descritti in seguito:

Vedi parametro di personalizzazione CFHelpRicF11 per estendere ulteriormente i campi di ricerca

E' possibile abilitare il parametro di personalizzazione DecodHelpAbil  per personalizzare la ricerca (es. digitare qualche carattere e premere invio: in generale cercherà sul codice poi se non trova niente sulla descrizione)

Se nella lista, si desidera visualizzare altri dati, oltre a quelli previsti dal programma, si può impostare il  parametro di personalizzazione Help dove si dovranno impostare i nomi dei campi.

E' stato abilitato, per alcune funzioni quali Prima Nota, Ordini, Preventivi, Ddt e Fatture, la possibilità di personalizzare l'ordinamento della lista ottenuta, tramite il parametro di personalizzazione ListaOrdin

Per far si che non avvenga lo spostamento della riga sulla lista con il passaggio del mouse,  si può personalizzare il parametro HlpSpost

Casi particolari:

Per velocizzare la ricerca (ad esempio sugli articoli di magazzino), è possibile digitare la parte iniziale del codice, il carattere ç e parte della descrizione (anche parte interna cioè preceduta da un *), il tutto seguito da F2. Questa ricerca ha senso nel caso degli articoli di magazzino, dove i primi caratteri del codice individuano ad esempio il fornitore e si vogliono cercare gli articoli di un fornitore, per descrizione.

Sul codice articolo è attivata anche un altro tipo di ricerca: per gruppo e sottogruppo. Questa ricerca si ottiene digitando il 'gruppo' seguito dal carattere ç, ed eventualmente dal sottogruppo, poi dal tasto F3.

Es. grç F3 cerca gli articoli con gruppo gr

Banche: In qualsiasi punto delle procedure in cui venga richiesto un codice banca, la ricerca può essere fatta, oltre che per codice e descrizione, anche per ABI oppure ABI e CAB digitando l' ABI (completo o incompleto con * finale, seguito dal carattere ç) oppure ABIçCAB (il carattere ç deve dividere i due campi, scritti anche parzialmente) e premendo rispettivamente i tasti F2 (lista per codice) o F3 (lista per descrizione).

Se esiste un solo elemento in archivio con le caratteristiche richieste, questo viene immediatamente portato in gestione, altrimenti viene visualizzata la lista degli elementi della tabella che soddisfano le richieste.

Alla fine del paragrafo viene riportato un Riepilogo dei tasti funzione abilitati nei vari programmi

Sulla lista è inoltre possibile:

spostare una o più colonne consecutive. Per fare ciò occorre evidenziare la prima colonna da spostare poi, spostando il mouse, tenendo sempre premuto il pulsante sinistro, evidenziare le altre. Spostarsi poi col mouse nel punto in cui si desidera inserirle (senza cliccare!) e premere CTRL e il tasto Destro del mouse. Le colonne selezionate verranno inserite come colonne successive a quella in cui ci si è posizionati

ordinare una qualsiasi colonna della lista facendo un click con il mouse sul titolo della colonna interessata.

ordinare più colonne consecutive. Per fare ciò occorre evidenziare la prima colonna da ordinare poi, spostando il mouse, tenendo sempre premuto il pulsante sinistro, evidenziare le altre. Infine, premere ALT e tasto destro del mouse

Nelle liste per le quali è stato ritenuto opportuno, è stata inserita una funzione che consente la ricerca di un testo all'interno di un campo stringa, scelto nella lista dei campi della tabella in oggetto.

A video viene presentato uno spazio nel quale scrivere il testo da cercare, poi occorre scegliere in quale campo della tabella cercare quel testo e come eseguire la ricerca: Primo cioè cercare la prima ricorrenza, Successivo, Precedente, Ultimo.

Per iniziare la ricerca dall'inizio della tabella occorre premere il pulsante: Cerca in, accertarsi che sia spuntato: Inizio.

Una volta trovata una riga contenente quel testo, per continuare la ricerca, occorre impostare Successivo e premere di nuovo il pulsante: Cerca in.

Sulla barra degli strumenti della lista sono disponibili altri pulsanti:

(I) Inizio archivio (F) Fine Archivio
Consentono di posizionarsi rispettivamente sul primo e sull'ultimo elemento della lista

(G) Aggiorna
Consente di aggiornare la lista nel caso che i dati siano stati modificati da altri dal momento della prima visualizzazione.

(T) Trova
Viene richiesto di impostare il Valore da cercare (è il codice).
Alla conferma il programma estrae gli elementi della lista con il codice uguale al richiesto (o maggiore-uguale etc. a seconda di quanto impostato in Valore cercato) procedendo nella ricerca a seconda di quanto indicato in Direzione ricerca.
Per uscire dalla ricerca premere il pulsante Annulla

(H) Chiudi
Chiude la lista di aiuto e torna alla maschera chiamante. Anche il tasto Esc consente di chiudere la lista di aiuto senza selezionare nulla

(O) Annulla selezione dati
Consente di annullare una selezione fatta in precedenza con il pulsante Trova

(E) Seleziona il dato cercato
Una volta posizionati su una riga con questo pulsante è possibile selezionare il codice corrispondente a quella riga e portarlo direttamente nel campo della gestione. Lo stesso effetto lo si ottiene premendo invio dopo aver selezionato la riga oppure facendo un clic in corrispondenza al margine sinistro della riga stessa

(X) Gestione archivio
Manda in esecuzione il programma di gestione della tabella in oggetto. Questo pulsante consente di creare un'anagrafica nel momento in cui la si vuole utilizzare per cui è presente in corrispondenza alle tabelle più complesse.

Per le tabelle più semplici invece si consente la variazione nella stessa maschera di aiuto. In questo caso al posto del pulsante precedente, compare il pulsante:

(V) Abilita variazione dati
con il quale si accede alla creazione/variazione (l'annullamento non è possibile) dei dati della lista visualizzata con le modalità della gestione di linea.

Note sulla ricerca parziale:

Caratteri in criterio Corrispondenze in espressione:

?                              Qualsiasi carattere singolo
*                               Zero o più caratteri
#                              Qualsiasi cifra singola (0-9)
[elencocaratteri]    Qualsiasi carattere singolo in elencocaratteri
[!elencocaratteri]    Qualsiasi carattere singolo non in elencocaratteri

È possibile utilizzare un gruppo di uno o più caratteri (elencocaratteri) racchiuso tra parentesi quadre ([ ]) per trovare una corrispondenza con qualsiasi carattere singolo in espressione. In elencocaratteri è possibile specificare quasi tutti i caratteri del set di caratteri ANSI comprese le cifre. I caratteri speciali parentesi quadra aperta, ([ ), punto interrogativo (?), simbolo di numero (#) e asterisco (*) possono essere utilizzati per trovarne la corrispondenza solo se vengono racchiusi tra parentesi quadre. Per trovare una corrispondenza con la parentesi quadra chiusa ( ]), è necessario specificarla all'esterno di un gruppo come carattere singolo.

Il segnaposto elencocaratteri può essere rappresentato sia da un semplice elenco di caratteri racchiusi tra parentesi quadre che da un intervallo di caratteri. Nel secondo caso viene utilizzato il trattino (-) per separare il limite superiore dell'intervallo dal limite inferiore. Se, ad esempio, per criterio si specifica [A-Z] verrà individuata una corrispondenza se nella posizione corrispondente in espressione è presente una qualsiasi lettera maiuscola compresa nell'intervallo da A a Z. All'interno delle parentesi quadre è possibile specificare più intervalli senza carattere di separazione. Il criterio di ricerca [a-zA-Z0-9] consente ad esempio di individuare una corrispondenza con qualsiasi carattere alfanumerico.

Di seguito vengono elencate alcune importanti regole da seguire per l'impostazione dei criteri di ricerca:

Il punto esclamativo (!) all'inizio di elencocaratteri indica che la ricerca della corrispondenza avrà esito positivo solo se in espressione non vengono individuati i caratteri specificati in elencocaratteri. Se il punto esclamativo viene utilizzato all'esterno delle parentesi quadre, verrà cercata la corrispondenza con il punto esclamativo stesso.

Il trattino (-) può essere utilizzato all'inizio (dopo un punto esclamativo se specificato) o alla fine di elencocaratteri per trovare una corrispondenza con il trattino stesso. In qualsiasi altra posizione il trattino viene utilizzato per identificare un intervallo di caratteri ANSI.

Se si specifica un intervallo di caratteri, è necessario che venga indicato in ordine crescente (A-Z o 0-100). [A-Z] è un criterio di ricerca valido, mentre [Z-A] non lo è.

La sequenza di caratteri [ ] viene ignorata in quanto viene considerata come una stringa di lunghezza zero ("").

Riepilogo dei tasti funzione abilitati nei vari programmi


 

www.aziendapc.it 
Versione 4.03  
Apri il sito www.AziendaPC.it